Java Intro

Java è un linguaggio di programmazione Object Oriented, interpretato, indipendente dalla piattaforma. Inizialmente nato per costruire applicazioni di rete, si è presto evoluto in un linguaggio adatto alla programmazione di ogni genere di applicazioni. Ad esempio:

  • Web – based applications
  • Enterprise applications
  • Enterprise Application Integration
  • Pervasive computing
  • Graphical User Interface

Java è un linguaggio interpretato: cioè, al termine della compilazione del codice si ottengono una serie di istruzioni intermedie per la Java Virtual Machine (JVM). La JVM riceve le istruzioni “intermedie” ed esegue le istruzioni in “linguaggio macchina”, specifiche per l’hardware che esegue il programma.

Obiettivi di Java

Gli obiettivi del linguaggio Java, secondo un Documento Ufficiale , sono questi:

  • Simple, Object Oriented, and Familiar
  • Robust and Secure
  • Architecture Neutral and Portable
  • High Performance
  • Interpreted, Threaded, and Dynamic

Analogie con C e C++

Java presenta forti somiglianze ai linguaggi C e C++, anche se incompatibile con questi.

Java è un evoluzione rispettto al linguaggio C perchè introduce classi ed oggetti:

  • classe: codice usato come stampo per la costruzione di oggetti
  • oggetto: entità in memoria che può essere manipolata dal linguaggio

Java è diverso dal C++ per diversi motivi, ecco un breve riassunto:

  • C++ nasce per il system programming, come estensione del linguaggio C. Si tratta di un linguaggio compilato, quindi molto efficientecome il linguaggio C,  rispetto al quale aggiunge il supporto meccanismi di programmazione avanzata; come la programmazione ad oggetti, la gestione delle eccezioni; la programmazione generica, etc.. Anche se C++ è “ad oggetti”, rimane un linguaggio “complicato”, e può aumentare i problemi nella costruzione di applicazioni complesse.
  • Java nasce per il network computing, e viene costruito “dal nulla”, con lo scopo di essere un linguaggio immediato, semplice e portabile. Immediato, perchè le istruzioni del linguaggio sono molto simili a quelle del linguaggio C. Semplice sia grazie al meccanismo delle classi ad ereditarietà singola, sia grazie al meccanismo di garbage collection. portabile, perchè si basa su una macchina virtuale che permette l’esecuzione su sistemi operativi diversi.

Riferimenti:

 

 

1 comment to Java Intro